Analisi logistiche e ingegneria logistica

Qualunque sistema odierno di una certa complessità deve avere, rispetto al passato, livelli qualitativi e di affidabilità molto più elevati, unitamente ad unba maggiore robustezza e versatilità.

Tali sistemi devono essere anche supportabili e in grado di soddisfare le esigenze del Cliente.

Ovviamente tutto ciò deve avvenire con la possibilità di preventivare in maniera accettabile costi di esercizio e manutenzione ragionevoli.

A questo si aggiunge la necessità di tagliare i costi aumentando, nel contempo, l'affidabilità, operazione per niente semplice.

Essenziale, per tali ragioni, un sistema di supporto logistico che sia efficace ed efficiente.

Il supporto appena accennato deve essere disponibile e mantenere inalterate le sue qualità nell'intero ciclo di vita del sistema, ciclo ormai sempre più lungo.

Fondamentale è quindi lo sviluppare un supporto manutentivo ed un framework logistico che siano perfettamente integrati e che si completino a vicenda.

Affinchè ciò sia possibile è però necessario progettare il tutto anche da questo punto di vista sin dalle primissime fasi di ideazione e progettazione del sistema. In pratica il supporto logistico integrato sarà un binario parallelo che seguirà il sistema dal suo concepimento fino alla sua dismissione.

Logica dei sistemi vi porta a migliorare la vostra efficienza logistica e quindi la sua efficacia.

Per questi motivi si parla di ingegneria logistica, ossia una disciplina ingegneristica a tutti gli effetti che deve essere applicata, costantemente, per l'intero ciclo di vita del sistema in parallelo alle altre attività ingegneristiche, sin dalla fase di ideazione e fino alla messa fuori servizio finale dell'impianto.

In campo commerciale l'ingegneria logistica si è sviluppata prevalentemente lungo la logistica dei materiali e dei trasporti, con il fine di agevolare la fornitura di conusmabili, spesso trascurando (o comunque ponendo in secondo luogo) gli aspetti di logistica nella fase di ingegnerizzazione e progettazione e quelli di supporto.

Sul piano militare e aeronautico (ad esempio) la situazione è molto differente, con un approccio mirato ai sistemi e alla loro gestione nell'intero ciclo di vita.

L'approccio sistemico e incentrato sull'intero ciclo di vita si è però presto trasferito vari mondi suddetti a quelli a complessità inferiore quali possono essere, ad esempio, sistemi di produzione energetici diffusi (impianti fotovoltaici, eolici,…) o sistemi di stoccaggio di merci anche non di grandi dimensioni.

L'ingegneria logistica, per questi motivi, è diventata ormai onnipresente in numerosi ambiti e a sua mancanza una sua scorretta applicazione porta al costi di esercizio manutenzione superiori a quelli attesi, a prestazioni inferiori a quelle attese e, più in generale, all'inaffidabilità complessiva dei sistemi.

L'ingegneria logistica non può essere improvvisata: sono necessarie una conoscenza specifica, un'elevata capacità in ambito informatico e una competenza nelle aree legate all'ottimizzazione di problemi.

La difficoltà che si è avuta fino a tempi molto recenti nel distinguere l'ingegneria logistica da un coacervo di discipline ingegneristiche, ha impedito la formazione di figure organiche di ingegnere logistico rendendo piuttosto difficile il trovare esperti nel settore.

Logica dei Sistemi è uno studio di ingegneria con grandi competenze dell'ingegneria logistica militare e aerospaziale e si propone come una valido consulente per supportare aziende, enti e forze armate nelle loro attività che richiedono un valido supporto logistico.

Logica dei sistemi affianca le conoscenze specifiche della materia con una estesa conoscenza delle normative di riferimento ed è in grado di supportare qualunque organizzazione sotto tutti gli aspetti della logistica.

Le aree principali su cui Logica dei Sistemi interviene in campo logistico sono le seguenti:

  • tutti gli aspetti legati alla logistica dei materiali (dal dimensionamento dei livelli di scorta fino alle problematiche di logistica inversa, passando per stoccaggio, distribuzione,…)
  • tutte le problematiche legate alla logistica dei trasporti (includendo anche la progettazione delle reti di smistamento, anche multimodali, sia di natura statica dal punto di vista topologico che dinamica), con applicazioni sia in ambito civile sia militare (soprattutto con lo schema primo contingente, rinforzo, mantenimento)
  • Logistica finalizzata a sistemi di particolare complessità (focalizzandosi su un approccio integrato il sinergico alle problematiche di controllo di configurazione, di affidabilità, di manutenzione, di ottimizzazione dei livelli di scorta,…)
  • Tutte le problematiche inerenti la manutenzione dei sistemi più o meno complessi, comprendendo anche le strategie ottimali di ricognizione controllo di configurazione, la gestione l'analisi dei task manutentivi, l'aderenza al normative internazionali molto esigenti (continuous airworthiness o aeronavigabilità continua)
  • Logistica della Produzione
  • Analisi Logistiche
  • Ottimizzazione Logistica
  • Calibrazione Strumenti

Logica dei Sistemi può intervenire in qualsiasi momento il ciclo di vita dell'ingegneria logistica:

  • Ideazione
  • Nella fase di ingegnerizzazione
  • Produzione
  • Operazione
  • Quando si interviene per una riconversione del sistema
  • durante la dismissione di un sistema

Se il vostro obiettivo ridurre i costi del vostro sistema produttivo e di distribuzione, incrementare l'efficacia dei vostri magazzini riducendone al contempo in maniera significativa il capitale che vi state immobilizzando, puntare ad una manutenzione sia efficace ed efficiente i cui costi e i cui risultati siano prevedibili potete rivolgervi a noi per un preventivo gratuito senza impegno da parte vostra.

ing. Luca Lezzerini

Studio multidisciplinare d'ingegneria

info@logicadeisistemi.it

Tel.  06.9559.5344

Cell.  346.665.3009

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento