Declassamento dell’Italia conseguenze spread mutui

Il declassamento dell'Italia e i mutui casa percorrono la stessa strada, infatti è stato immediato l'innalzamento dello spread dei mutui da quando l'Italia è stata declassata.

Il declassamento dell'Italia spinge ad una previsione negativa sui mutui nel prossimo futuro. Sicuramente lo spread sarà più elevato, con conseguente esborso da parte dei cittadini di ulteriori costi aggiuntivi sulle rate previste per il mutuo, che diventerà così più esoso.

Il declassamento dell'Italia da A+ ad A ha avuto come conseguenza l'innalzamento dello spread dei mutui, che sono diventati più costosi, in quanto lo Stato deve recuperare più denaro possibile per appianare il debito pubblico ed anche questo è uno dei modi possibili oltre alla manovra finaziaria, che ha permesso all'agenzia Standard & Poor's di abbassare di un voto il nostro Paese in quanto ritenuta inadeguata a risolvere la crisi economica che stiamo attraversando.

L'articolo originale e aggiornato lo trovi su: Declassamento dell'Italia e i mutui

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento