Declassamento Italia e spread mutui

Standard & Poor's ha stilato una pagella che misura la credibilità finanziaria e come già era prevedibile, ha provveduto al declassamento dell'Italia di un voto, passando da A+ ad A.
Ora che l'Italia è declassata le conseguenze sugli spread dei mutui e dei finanziamenti in genere sarà evidente, in quanto la relazione tra declassamento dell'Italia e spread mutui è molto stretta.
Tale situazione ha portato immediatamente ad un rialzo degli spread delle Borse Europee, ma ai cittadini italiani non andrà meglio, infatti si ripercuoterà anche sui mutui economici proposti dalle banche.
Il declassamento dell'Italia causerà un aumento degli spread dei mutui, rendendo molto più caro il costo di ogni genere di finanziamento agli italiani.

L'articolo originale e aggiornato lo trovi su: Declassamento Italia e spread mutui

This entry was posted in Senza categoria. Bookmark the permalink.

Lascia un commento